Libano Politica

Libano: Primo Maggio all’insegna della crisi salariale

Daily Star Lebanon (01/05/2014). Il presidente Michel Suleiman ha lanciato il suo messaggio di auguri ai lavoratori libanesi in occasione della festa del Primo Maggio, giustificando l’impossibilità del Tesoro di intervenire per risolvere la controversia sui salari.

“I lavoratori sono la spina dorsale dello sviluppo e dell’economia del paese e hanno il diritto di esigere miglioramenti della loro condizione salariale, ma allo stesso tempo dovrebbero tener conto dell’interesse del Tesoro”.

I dipendenti pubblici hanno sollecitato il Parlamento ad approvare un disegno di legge che stanzi 1,6 milioni di Lire Libanesi per l’aumento dei salari.

About the author

Silvia Di Cesare

Add Comment

Click here to post a comment