News Politica Società

Marocco: sentenze per il Movimento 20 febbraio

Alif Post (13/09/2012). Una corte marocchina ha emesso giovedì scorso una sentenza nei confronti di alcuni attivisti di Casablanca che fanno parte del Movimento 20 febbraio. Le condanne vanno da 10 mesi di prigione a 6 mesi di sospensione condizionale della pena. Gli attivisti erano stati tratti in arresto il 22 luglio scorso, durante una manifestazione pacifica del movimento. Le associazioni che si battono per i diritti umani avrebbero già denunciato maltrattamenti subìti dagli attivisti nelle stazioni di polizia, argomento dibattuto dagli stessi anche nell’ultima sessione del processo che li vede coinvolti. Reati minori, spesso non politici, verrebbero sempre più utilizzati dalle autorità marocchine per colpire il movimento 20 febbraio nel tentativo di indebolirlo.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet