Libano Politica Siria

Libano: detenuti 450 uomini sospetti militanti

(Agenzie). L’esercito libanese detiene circa 450 uomini sospettati di essere islamisti militanti del gruppo Daish (conosciuto in occidente come ISIS) o di al-Nusra o di qualche altra ala di al-Qaeda. L’esercito libanese teme che i jihadisti vogliano fare di Arsal, città al confine tra Libano e Siria, una sorta di base.

Intanto i militanti musulmani sunniti accusano l’esercito libanese di essere alleato di Hezbollah.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet