News Politica

Iraq: decine di vittime e feriti in esplosioni

Dar al-Hayat (20/04/2012). Sono molte le persone rimaste uccise nella serie di esplosioni avvenute una dietro l’altra, che hanno scosso la città di Baghdad e le province di Kirkuk e Diyala. Per il ministro della Difesa iracheno si tratta di un “disperato tentativo di confondere le acque nella situazione della sicurezza”. Una delle vetture fatte esplodere in un quartiere della capitale, ha preso di mira il ministro della Salute Majid Mohammed Amin, di origini curde. Il ministro è sopravvissuto, mentre due delle sue guardie del corpo sono rimaste uccise, e altre tre ferite.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet