Iraq News Politica

Iraq: una campagna elettorale “cantata”

Elaph (25/04/2014). In vista delle prossime elezioni parlamentari irachene, che si svolgeranno il prossimo 30 aprile, numerosi candidati di diversi partiti iracheni stanno promuovendo una campagna elettorale “cantata”. Infatti, molte delle campagne elettorali ora in corso in Iraq vedono i candidati esibirsi cantando in diretta su canali televisivi satellitari declamando le loro personalità e i loro obiettivi con lo scopo di farsi pubblicità.

Tuttavia, più che del messaggio trasmesso attraverso queste canzoni, ciò che rende perplessi i cittadini iracheni è l’atteggiamento contraddittorio di questi politici, dal momento che alcuni di loro appartengono a liste di partiti che considerano il canto come haram. Tra i commentatori, c’è chi ha giudicato il fenomeno come un modo “spicciolo” di attirare a sé i voti degli elettori, mentre altri lo hanno considerato come una perdita di equilibrio all’interno della politica irachena.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet