Libano News Politica

Michel Aoun eletto 13° presidente del Libano

Aoun

(Agenzie). Michel Aoun, ex capo delle forze armate libanesi, è stato eletto dal parlamento nuovo presidente del Libano, il 13° dall’indipendenza del paese dalla Francia nel 1943. L’elezione di Aoun mette fine a un vuoto presidenziale durato più di due anni, dopo la fine del mandato dell’ex presidente Michel Suleiman nel maggio 2014.

Dopo 45 sessioni parlamentari per l’elezione presidenziali fallite per mancanza di quorum e boicotaggi da parte di vari partiti politici, durante la sessione di oggi Aoun si è assicurato la presidenza con 83 voti favorevoli.

In settimana, Aoun dovrà incontrare diversi parlamentari e scegliere un nuovo primo ministro. Ci si aspetta che Saad Hariri, figlio del defunto premier Rafiq, sarà scelto alla guida del governo. Il sostegno di Hariri alla presidenza di Aoun ha costituito un punto di svolta nello stallo politico del Libano, al quale è seguito il sostegno di Hassan Nasrallah, leader del principale partita sciita del paese, Hezbollah. Il sistema di distribuzione di poteri del paese prevede che la carica di presidente possa essere ricoperta solo da un cristiano maronita.

 


Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz