Gallery Iraq Viaggi

Erbil, cuore antico del Kurdistan iracheno

Considerata una delle mete favorite dalle riviste di viaggio, inclusa la National Geographic, Erbil – Arbil o Irbil, ma anche Hewler, è una delle città da visitare almeno una volta nella vita.

Situata nella regione autonoma del Kurdistan iracheno, al nord del Paese, si ritiene che Erbil sia una delle città più antiche al mondo, il cui primo insediamento urbano risale almeno al 23° secolo a.C.

Cosa possiamo visitare?

– La cittadella di Erbil, cuore antico della città moderna, vanta 8-10mila anni di “età” ed è disposta su un altopiano che si erge a circa 30 metri, il che spiega perché i Sumeri, gli Assiri, i Babilonesi, i Sasanidi, i Medi, i Romani, gli Abbasidi e gli Ottomani abbiano dato continuità al sito stabilendo qui le proprie basi nei secoli.

– L’antico minareto Mudhafaria, meglio noto localmente come Choly Minaret, è stato costruito nel XII secolo ed è la sola parte restante della struttura di un’antica moschea. Si trova nel Minara Park e con la cittadella è uno dei luoghi storici più salienti di Erbil.

– Il bazar di Qaysari, del 12° secolo, è uno dei più grandi e più antichi suq esistenti.

– Il sobborgo di Ainkawa, spesso descritto come una delle più grandi enclave cristiane del Medio Oriente. Noto per le numerose chiese, inclusa la Chiesa di Mar Yousef (San Giuseppe) d’ispirazione babilonese, Ainkawa ha una popolazione per la maggioranza di cristiani assiri che parlano neo-aramaico.

– Raggiungere la montagna di Korek, a 2 ore circa da Erbil, godere di un meraviglioso paesaggio che va da almeno una decina di cascate al Gully Ali Beg, il Gran Canyon del Medio Oriente, prima di arrivare alle stazioni sciistiche di Korek.

– Costruito nel 18° secolo per la principessa curda Khanzad, il castello omonimo è a soli 20 minuti d’auto da Erbil.

Vai all’originale.

 


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz