News Politica

Egitto: polizia maltratta giovane arrestato

AlMasry AlYoum (17/01/2012). Uomini in divisa da poliziotto e personale militare si sarebbero scagliati contro un ragazzo, arrestato nel governatorato di Qalyubiya la scorsa settimana. Si tratterebbe di Sabry Sobhy, venticinquenne, detto Farafiro. Le autorità locali lo avevano accusato di aver assalito un dipartimento di polizia nel tentativo di liberare suo fratello detenuto. La polizia l’aveva allora descritto come “un pericoloso latitante”. Il giovane è stato arrestato lo scorso mercoledì al culmine di una lunga caccia all’uomo ripresa e trasmessa sulla tv pubblica come una vittoria per la polizia. Davanti alle presunte violenze subite dal ragazzo, sono state espresse opinioni divergenti: c’è chi dice che “criminali così non hanno diritti”, e chi invece rivendica i diritti umani come qualcosa da rispettare anche in casi come questi.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet