Daesh Iraq News Politica UNESCO

UNESCO condanna Daesh per crimini di guerra

(Agenzie). Irina Bokova, direttore generale dellUNESCO ha condannato fortemente la distruzione dell’antica città assira di Nimrud in Iraq da parte di Daesh (ISIS), dicendo che è da considerarsi al pari di un “crimine di guerra”.

Ha detto anche che aveva già parlato con i responsabili del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e con la Corte Penale Internazionale sulla questione. “Non possiamo rimanere in silenzio. La distruzione deliberata del patrimonio culturale costituisce un crimine di guerra. Invito tutti i leader politici e religiosi della regione di alzarsi e ricordare a tutti che non c’è assolutamente alcuna giustificazione politica o religiosa per la distruzione del patrimonio culturale dell’umanità”. 

 

 

 


Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz