News Politica

Siria: esercito bombarda Damasco

siria ribelli

siria ribelliAhram Online (16/12/2012). Le truppe siriane hanno colpito oggi un’area nei pressi di Damasco meridionale, mentre le violenze imperversavano in molte città controllate dai ribelli nei sobborghi della capitale. L’Osservatorio siriano ha riferito che l’esercito ha bombardato il distretto di Assali, così come le città di Irbin e Harast a est di Damasco. Vicino a Harasta si sarebbero registrati sporadici scontri tra truppe e ribelli, coinvolti in una campagna per cercare di rivendicare un raggio di 8 chilometri attorno alla capitale. Irbin e Harasta sono dimora di alcuni tra i più organizzati e agguerriti gruppi del Libero esercito siriano.

A sud di Damasco, carriarmati hanno colpito la città di Daraya, che l’esercito regolare ha cercato di riconquistare per quasi un mese. A nord della città di Aleppo, i ribelli si sono scontrati con le truppe vicino a una importante accademia militare a Muslimiyeh. Gli scontri sarebbero esplosi “dopo che l’esercito ha spiegato i rinforzi” nell’area un giorno dopo che i ribelli hanno conquistato due terzi dell’esteso complesso.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.