Cultura Medio Oriente

Sei mediorientali in lizza per il “World Photography Award” di Sony

Di Israa al-Khatib. Barakabits (6/03/2016). Traduzione e sintesi di Giusy Regina

La lista che la Sony ha presentato per il suo annuale World Photography Award è composta da oltre 270 fotografi provenienti da quasi 60 paesi di tutto il mondo. Secondo il comunicato stampa dell’Organizzazione, questo sarà “il più importante premio” in nove anni di storia! 

Per la gioia di tutti gli arabi, e non solo, una giuria di esperti ha scelto 6 mediorientali che saranno selezionati in questa competizione, divisa in varie categorie. Quelli delle categorie professionali competono per un premio di 25.000$. Un premio 5.000$ verrà assegnato ai più giovani delle categorie professionali. I vincitori saranno annunciati il 21 aprile prossimo, alla cerimonia di gala del World Photography Awards a Londra. 

Ecco un elenco dei mediorientali nella rosa dei candidati:

1. Amir Hoosein dall’Iran. La sua foto cattura una tradizione persiana, ispirata a vicende storiche e religiose che simboleggiano lo spirito epico e la resistenza

2. Nader Saadallah dall’Egitto. La sua foto cattura l’essenza del tradizionale spettacolo di Lijiang dei popoli Naxi, Yi e Bai, che ha intitolato “Anima della Cultura”.

3. Mohammed Yousef dal Kuwait. La sua foto cattura l’affascinante relazione tra un leone e leonessa in Masai Mara, Africa

4. Asghar Khamseh dall’Iran. La sua foto cattura la lotta alla violenza su donne e bambini usando l’acido

5. Armand Tamboly dall’Egitto. La sua foto affronta il tema delle chiusure e dei tabù dei paesi arabi

6. Ahmed Gaber dall’Egitto. La sua foto rappresenta un ritratto di bambini che giocano nella città di Rasheed 

Clicca qui per vedere le foto


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz