News Viaggi

“La Maison de la Forêt”: un progetto per gli amanti della natura in Libano

Zoom viaggi maison de la foretDi Mazen Majouz. Asharq al-Awsat (18/11/2013). Traduzione e sintesi di Roberta Papaleo.

Nel distretto libanese di Jezzin, è stato realizzato un progetto turistico-ambientale d’eccellenza, primo nel suo genere in Libano: La Maison de la Forêt. Il progetto ha lo scopo di mettere insieme divertimento, sport e cultura e fonderli alla bellezza e all’ospitalità della natura.

Il progetto, frutto di una joint venture tra l’Unione dei Comuni di Jezzin e l’Unione Europea e realizzato dalla società privata Knee Roots sarl (specializzata nel settore turistico), è stato realizzato nel mezzo della pineta di Bkassine, la più grande riserva naturale del Sud del Libano che copre una superficie di circa quattro milioni di metri quadrati.

Uno degli aspetti più interessanti del progetto è l’opportunità di praticare diverse attività sportive, per tutte le età e i gusti, come ad esempio le escursioni a piedi nella pineta, per esperti o principianti, oppure le lezioni di mountain bike per i bambini minori di 8 anni. Inoltre, nell’offerta del complesso de La Maison de la Forêt sono comprese le attività di campeggio e di bird watching. Inoltre, la struttura ospita anche un parco di divertimenti.

Khalil Harfouch, capo dell’Unione dei Comuni di Jezzin, ha dichiarato che La Maison de la Forêt è un progetto pioniere nel settore del turismo ambientale, mirato alla sensibilizzazione sulla tutela della natura e sull’eco-turismo. A questo proposito, va sottolineato che i generi alimentari utilizzati all’interno del complesso vengono  prodotti in loco, in parte destinati all’attività di ristorazione e in parte commercializzati in un negozio interno alla struttura.

In conclusione, una curiosità sull’interpretazione del significato del nome della pineta scelta per ospitare La Maison de la Forêt. Infatti, la parola “bkassine” è di origine fenicia ed è composta da due parti: la prima è baka e significa “paese”, mentre la seconda è sin e significa “sole”. Dunque, il suo significato completo è “il paese del sole”, in arabo balad asshams.

Vai all’originale

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz