News Politica

Israele: le elezioni iraniane non cambieranno nulla

NETANYAHUAl Hurra (13/06/2013). Nessun cambiamento di rotta, nessuna novità. Secondo il premier israeliano Netanyahu le prossime elezioni presidenziali in Iran non porteranno a nessun cambio nelle politiche del paese. “Queste elezioni non hanno alcuna importanza, il potere continuerà a restare nelle mani di un solo uomo che vuole l’arma atomica e che vuole distruggerci”, ha affermato Netanyahu durante la sua visita in Polonia.

Sono 50 milioni gli elettori chiamati a scegliere il successore di Mahmoud Ahmadinejad nella tornata elettorale che avrà inizio il 14 giugno.


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz