News Politica

Israele: le elezioni iraniane non cambieranno nulla

NETANYAHUAl Hurra (13/06/2013). Nessun cambiamento di rotta, nessuna novità. Secondo il premier israeliano Netanyahu le prossime elezioni presidenziali in Iran non porteranno a nessun cambio nelle politiche del paese. “Queste elezioni non hanno alcuna importanza, il potere continuerà a restare nelle mani di un solo uomo che vuole l’arma atomica e che vuole distruggerci”, ha affermato Netanyahu durante la sua visita in Polonia.

Sono 50 milioni gli elettori chiamati a scegliere il successore di Mahmoud Ahmadinejad nella tornata elettorale che avrà inizio il 14 giugno.

About the author

Luca Pavone

Add Comment

Click here to post a comment