Egitto News Politica

Egitto: 3 anni di carcere ai giornalisti di Al-Jazeera

(Agenzie). La corte egiziana ha condannato a 3 anni di carcere i 3 giornalisti di Al-Jazeera English.

Peter Greste, Mohammad Fahmy e Baher Mohammad sono stati arrestati i nel dicembre 2013, con l’accusadi “diffusione di notizie false” e di coprire le manifestazioni dopo il colpo di stato dell’esercito egiziano, che ha deposto l’ex Presidente Mohammed Morsi.

Greste, ora si trova in Canada, è stato processato in contumacia, ma il canadese Mohammad Fahmy e il produttore egiziano Baher Mohammad erano presenti in tribunale per il verdetto.

“É devastante per me,” ha detto Greste Al Jazeera in un’intervista mostrato a Australian Broadcasting Corporation, poco dopo la condanna, descrivendola come una sentenza “oltraggiosa” aggiungendo che aveva sempre sospettato che ci sarebbero potute essere condanne per motivi politici.

 


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz