- Home > Cucina > Cucina egiziana: koshari
Cucina Egitto

Cucina egiziana: koshari

Piatto tipico della cucina egiziana, il koshari è una ricetta tutta vegetariana a base di riso e lenticchie.

Ingredienti:

  • 200g di riso basmati
  • 200g di lenticchie
  • 100g di ditali
  • 100g di spaghetti spezzati
  • 3 cipolle tagliate finemente
  • 4 spicchi d’aglio
  • 400g di polpa di pomodoro
  • sale e pepe q.b.
  • peperoncino tritato secondo il gusto
  • olio extravergine d’oliva e olio di arachidi (o per frittura)

Preparazione:

Cuocere le lenticchie in circa un litro di acqua salata. Una volta portato a bollore, abbassare la fiamma e lasciar cuocere a fuoco basso per circa 15-30 minuti, secondo il tipo di lenticchie che usate.

Quando le lenticchie si sono ammorbidite, aggiungere il riso e continuare a cuocere fino alla cottura del riso aggiungendo acqua se necessario.

Cuocere le paste separatamente.

In una pentola far soffriggere nell’olio extravergine 2 cipolle e l’aglio tritati. Aggiungere la polpa di pomodoro, il peperoncino, sale e pepe e lasciar cuocere per circa 10 minuti per far addensare la salsa.

In un’altra padella far soffriggere nell’olio di arachidi la cipolla rimanente fino a farla dorare ma attenzione a non bruciarla!

Unire le lenticchie e il riso alla pasta e servire in ogni piatto, poi condire con la salsa di pomodoro e con le cipolle fritte.

Volendo, il koshari si può preparare anche con i ceci o i piselli.

 

Buon appetito!

 

 


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz