Un pomeriggio al Salone Internazionale del Libro di Torino

Un pomeriggio al Salone Internazionale del Libro di Torino

Erano molti anni che non riuscivo ad andare al Salone Internazionale del Libro di Torino. Prima, era una tappa obbligata con la scuola: abitando vicino a Cuneo, le scuole ci portavano quasi tutti gli anni in gita, e anche dopo è sempre stato un appuntamento fisso. Da quando mi sono trasferita a Roma, però, non sono […]

Londra sconfigge l’islamofobia

Londra sconfigge l’islamofobia

Di Noureddine Miladi. Middle East Monitor (13/05/2016). Traduzione e sintesi di Roberta Papaleo. Il 6 maggio, Sadiq Khan è stato eletto Primo Cittadino di Londra, il “primo sindaco musulmano di una grande città europea”. Khan è nato a Londra, da un’umile famiglia pakistana. Dopo aver studiato sodo, si è laureato in Giurisprudenza alla University of North London. Dopo la […]

Le elezioni municipali danno speranza al futuro del Libano

Le elezioni municipali danno speranza al futuro del Libano

Di Lina Khatib e Bassem Deaibess. Middle East Eye (09/05/2016). Traduzione di Roberta Papaleo. La scorsa domenica, con il primo turno di municipali, dopo quattro anni in Libano si sono svolte delle elezioni. Per anni, la politica libanese è rimasta congelata: ciò ha quindi conferito una rinnovata importanza alle votazioni municipali, come unica chance per il […]

Confine Egitto-Sudan: il nuovo ostacolo nelle trattative sulla Renaissance Dam?

Confine Egitto-Sudan: il nuovo ostacolo nelle trattative sulla Renaissance Dam?

Di Walaa Hussein. Al-Monitor (08/05/2016). Traduzione e sintesi di Angela Ilaria Antoniello. Si teme che la disputa su Halayeb e Shalateen, una piccola regione di confine rivendicata sia dal Cairo che da Khartum, getterà un’ombra sul coordinamento egiziano-sudanese dei negoziati sulla Grand Ethiopian Renaissance Dam tra i due paesi e l’Etiopia. Il 18 aprile scorso, […]

Musulmani in Regno Unito: la lotta all’integrazione

Musulmani in Regno Unito: la lotta all’integrazione

Di Yara al-Wazir. Al-Arabiya (07/05/2016). Traduzione e sintesi di Roberta Papaleo. Sadiq Khan è diventato il primo sindaco musulmano di Londra. Questo è l’ultimo di una serie di significativi fatti accaduti nelle ultime du settimane: Malia Bouattia è diventata la prima donna musulmana a essere eletta a capo dell’Unione Nazionale degli Studenti nel Regno Unito. La […]

Cucina marocchina: caliente di Tangeri

Cucina marocchina: caliente di Tangeri

Con la ricetta di oggi, andiamo a scoprire una chicca della cucina marocchina, uno street food onnipresente per le strade della bella Tangeri: la caliente, torta di farina di ceci! Ingredienti: 200g di farina di ceci 2 uova (facoltative) ½ litro d’acqua 1 cucchiaino di sale 1 cucchiaino di cumino 100ml di olio pepe nero Preparazione: In un grande […]

Passaggi: “Un Giornale Militare” di Hassan Blasim

Passaggi: “Un Giornale Militare” di Hassan Blasim

In Iraq, sotto il regime di Saddam Hussein la censura è stata una pratica talmente diffusa, che molti scrittori hanno smesso di scrivere o, quando lo facevano, creavano un testo “già censurato”, in modo tale da non incorrere in problemi con i servizi d’ordine. Hassan Blasim nel suo racconto “Un giornale militare” dà voce a un […]

Le altre religioni del Medio Oriente

Le altre religioni del Medio Oriente

(Step Feed). Culla delle religioni abramitiche, non tutti forse sanno che il Medio Oriente ospita anche altri credi religiosi minori oltre all’islam, il cristianesimo e l’ebraismo. L’emergere del sedicente Stato Islamico ha portato all’attenzione del mondo alcune di queste minoranze, quale quella degli Yazidi del nord dell’Iraq, perseguitati dai combattenti di Daesh (ISIS). Lo yazidismo […]

Tunisia: basta con i gelsomini, il popolo vuole dignità

Tunisia: basta con i gelsomini, il popolo vuole dignità

Di Mabrouka M’Barek. Middle East Eye (18/04/2016). Traduzione e sintesi di Roberta Papaleo. Cinque anni dopo le rivolte arabe, la Tunisia è visto come l’ultimo paese della regione dove l’ondata rivoluzionaria del 2011 ha garantito la stabilità politica. Lo scorso anno il Quartetto premiato con il Nobel della Pace ha celebrato la “democrazia pluralista” del paese. Tuttavia, un […]