News ONU Politica Yemen

Yemen, ambasciatore: negoziati ONU a Ginevra il 14 giugno

Yemen

(Agenzie). L’ambasciatore dello Yemen presso le Nazioni Unite, Khaled al-Yamani, ha dichiarato che i negoziati a guida ONU inizieranno il prossimo 14 giugno a Ginevra. La data, però, è ancora da confermare, viste le continue incertezze in seno al Consiglio di Sicurezza.

Da parte sua, l’inviato speciale Ismail Ould Cheikh Ahmed ha dichiarato che rappresentanti del governo e dei principali partiti politici yemeniti andranno a Ginevra, ma che si sta “continuando le consultazioni” con gli Houthi e il partito dell’ex presidente Ali Abdullah Saleh, il Congresso Popolare Generale. Tuttavia, Mohammad al-Houthi, il numero due del movimento ribelle sciita, ha dichiarato che probabilmente parteciperanno all’incontro. Quanto al presidente Abd Rabbo Mansur Hadi, invece, un suo portavoce ha dichiarato che il leader è d’accordo a recarsi a Ginevra.

I negoziati hanno lo scopo di assicurare una tregua, concordare i termini per il ritiro degli Houthi e permettere l’ingresso di aiuti umanitari, secondo quanto riferito da alcuni diplomatici che hanno assistito a un incontro a porte chiuse tra i membri del Consiglio di Sicurezza e l’inviato Ahmed.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet