Economia Iraq News Siria

Siria: tonnellate di farina ferme ad Hassaka per la crisi in Iraq

Al-Arabiya (14/07/2014). L’ente statale siriano per il grano (Hoboob), ha dichiarato che le 200.000 tonnellate di farina vendute a commercianti iracheni sono ancora ferme nella città di Hassaka a causa della crisi in corso.

Un portavoce dell’ente ha dichiarato che sono stati concessi ai commercianti iracheni altri 30 giorni per adempire all’accordo, specificando che la situazione in Iraq non permette l’invio di tir per il trasporto della merce.

La farina, prodotta da grano della regione di Hassaka, era stata venduta per un prezzo di 206 euro a tonnellata nel giugno dello scorso anno.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet