Iraq News Politica

Iraq: attentato suicida a nord di Baghdad causa 12 vittime

(Agenzie) Un’autobomba esplosa in un villaggio a nord di Baghdad ha causato la morte di 10 militanti sciiti e 2 soldati e il ferimento di 18 persone. L’attentato è avvenuto ad Abasiyat, cittadina a sud di Tikrit e a 130 km dalla capitale.

subito dopo l’accaduto, violenti scontri sono scoppiati tra le forze di sicurezza irachene e militanti Daish (conosciuto in Occidente come ISIS), benché il gruppo non abbia ancora ufficialmente rivendicato la responsabilità dell’attacco.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet