Giordania News Politica

Giordania: giustiziati Sajida al-Rishawi e Zaid al-Karbouly

(Agenzie). La Giordania ha fatto giustiziare due prigionieri appartenenti ad Al-Qaeda in risposta all’esecuzione del pilota giordano Muath al-Kasasbeh da parte di Daish (conosciuto in Occidente come ISIS).

Sajida al-Rishawi
Sajida al-Rishawi

Sajida al-Rishwi e Zaid al-Karbouly, entrambi legati ad Al-Qaeda, sono stati giustiziati prima dell’alba per impiccagione. Rishawi era stata condannata a morte a causa del suo coinvolgimento, nel 2005, in un triplice attentato nella capitale giordana che aveva provocato la morte di 60 persone; Karbouly, invece, era stato condannato a morte nel 2008 per aver pianificato attacchi terroristici contro cittadini giordani in Iraq.

Nel corso della scorsa settimana, Amman aveva offerto di scambiare la Rishawi con il pilota, ma come poi riferito dalla TV giordana, Kasasbeh era stato già ucciso da Daish già lo scorso 3 gennaio.

 

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet