Egitto News Società

Cairo Runners: correre per sfidare gli ostacoli politici e sociali

Al-Arabiya (15/10/2014). Un gruppo di uomini e donne, di tutte le estrazioni sociali, si incontra tutti i venerdì alle prime ora del mattino per correre nelle strade del Cairo, la città più grande del mondo arabo. Cairo Runners, un progetto lanciato nel 2012 dall’ingegnere meccanico Ibrahim Safwat, organizza eventi ai quali partecipano più di 3.000 cairoti. Lo scopo, dice Safwat, è quello di poter un giorno organizzare una maratona internazionale nella capitale egiziana.

Nonostante la difficile situazione politica in Egitto, il progetto Cairo Runners continua a crescere in numero di partecipanti e in reputazione. A prescindere dello scopo atletico dell’iniziativa, Safwat dichiara che il progetto aiuta i cairoti a staccare la spina dal malumore causato dagli affari interni del Paese.

Inoltre, l’iniziativa è un modo di lottare contro l’enorme ostacolo sociale delle molestie sessuali, fenomeno di larga diffusione in Egitto che interessa quasi il 99% della popolazione femminile.

 

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet