News Politica

Algeria: le banche algerine sono solide

Elmoudjahid (04/01/2012). Il governatore della Banca d’Algeria, Mohamed Laksaci, ha affermato ieri nella capitale che le banche operanti nel Paese hanno rafforzato i loro indicatori di solidità finanziaria nel corso dei primi nove mesi del 2011. Ha sottolineato inoltre che il livello di crediti “non performing” segnalati dalle banche è sceso dal 19,05% del totale dei prestiti concessi alla fine del 2010 al 16,08% a fine settembre 2011. Una regolamentazione in materia di identificazione, misura, gestione e controllo del rischio di liquidità è stata portata avanti dal Consiglio monetario e del credito nel maggio 2011. Il regolamento istituisce un coefficiente di liquidità minimo che le banche e gli istituti finanziari devono rispettare obbligatoriamente. Ha quindi concluso dicendo che “la valutazione fatta dalla banca d’Algeria dal giugno 2011 indica che le banche e gli istituti di credito algerini soddisfano appieno questi criteri.”

 (traduzione di Daniele Frau)

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet