News Politica

Yemen: mlitarizzazione

Al-Masdar Online (14/4/2012). Dopo mesi di scontri tra miliziani di al-Qaeda ed esercito governativo nel governatorato di Abyan, le autorità yemenite hanno deciso di inviare le unità speciali per la lotta al terrorismo. Lo ha annunciato ieri il nuovo governatore di Abyan Jamal al-Aqel, che ha assegnato ai soldati un edificio delle autorità locali come base temporanea. A decidere la linea dura contro il terrorismo è stato il presidente yemenita Abdorabbou Mansour Hadi, dopo che il suo predecessore Ali Abdullah Saleh aveva rifiutato di inviare le unità speciali al Sud a seguito delle accuse di strumentalizzare il terrorismo per reprimere le proteste sociali. Le unità speciali yemenite per la lotta al terrorismo sono un corpo addestrato e finanziato dagli Usa e probabilmente il loro primo obiettivo sarà la riconquista di Zinjibar, da maggio 2011 nelle mani dei “partigiani della sharia” (Ansar al-sharia, un gruppo integralista islamico affiliato ad al-qaeda nella Penisola araba).

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet