News Politica Turchia

Turchia: manifestazioni contro attentati marcia della pace

(Agenzie). Centinaia di persone hanno marciato ad Istanbul e ad Ankara per condannare il massacro avvenuto durante una manifestazione per la pace  sabato 11 ottobre. I manifestanti hanno sfogato la loro rabbia contro il governo turco, scandendo lo slogan ” “Lo Stato assassino sarà chiamato a rispondere!”.

Il Primo Ministro Ahmet Davutoglu ha respinto le accuse contro , chiamandole “pericolose” e “vili”.  Gli oppositori del governo hanno anche accusato il presidente Recep Tayyip Erdogan di fomentare la violenza e le tensioni etniche  in previsione delle prossime elezioni governative previste in Turchia per il prossimo 1 novembre. Nelle ultime elezioni di giugno, il partito curdo ha ottenuto il sostegno degli elettori, togliendo la maggioranza al partito di Erdogan.