Arabia Saudita Iran News Politica Turchia

Turchia: Erdogan non condanna le esecuzioni in Arabia Saudita

Erdogan Turchia

(Agenzie). ll presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, non condanna l’Arabia Saudita per l’esecuzione di 47 persone, tra cui lo sceicco sciita Nimr al-Nimr. Sarebbe una “questione legale interna” al Regno, secondo Erdogan.

“Le esecuzioni in Arabia Saudita sono una questione legale interna. Se si approvi o meno la decisione, è una questione a parte”, ha dichiarato il presidente turco, in visita a Riyad lo scorso mese, a testimonianza del rilancio dei rapporti con Ankara.

In precedenza il vice primo ministro turco Numan Kurtulmuş aveva detto che Ankara è contraria alla pena di morte, in particolare se motivata politicamente.


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz