News Politica

Tunisia: media tunisini tra la cultura della dipendenza ed il desiderio di indipendenza

Elaph (16/02/2012). I giornalisti e gli operatori che lavorano nel campo delle comunicazioni in Tunisia rilevano che nel loro paese i media stanno attraversando un momento di transizione veramente difficile. Si sta lavorando per superare la dipendenza dei media nei confronti della dittatura ed acquisire la libertà caratteristica di uno stato democratico. Un giornalista tunisino ha dichiarato che ad oggi “i media tunisini ancora non riescono a rappresentare le angosce e le paure dei cittadini, o a raccontare ciò che accade per le strade del  paese”, questo è dovuto alla presenza di dirigenti e giornalisti inesperti e incapaci di confrontarsi con la democrazia.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet