News Politica

Tunisia: le milizie di Ennahda non c’erano!

AlQuds AlArabi (10/04/12). Il ministro dell’Interno tunisino Ali AlArid, uno dei più importanti leader del partito islamico Ennahda al governo, ha dichiarato che nella repressione di ieri, non erano presenti “milizie” del partito per aiutare la polizia. La manifestazione aveva avuto luogo nel centro della capitale tunisina, nella avenue Habib Bourguiba, nella quale era stato proibito manifestare dal Ministero dell’ Interno, dal 28 marzo scorso. Ieri sera il ministro ha affermato  in un’intervista con la televisione ufficiale tunisina, che le forze di sicurezza “non avevano bisogno di farsi aiutare dalle milizie” e ha sottolineato “soprattutto dalle milizie del partito Ennahda”. Un video pubblicato nel web, in particolare su Facebook, ha mostrato che molti uomini, alcuni di loro barbuti, affiancavano gli uomini della sicurezza, durante la manifestazione organizzata da Ong, in occasione della “festa dei martiri”.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz