News Politica Tunisia

Tunisia: decine di moschee chiuse in risposta a attentato

(Agenzie). Il Primo ministro tunisino ha illustrato diverse iniziative che il suo governo prenderà per contrastare il terrorismo, dopo l’attacco che venerdì ha portato alla morte di 39 turisti sulle spiagge della località marittima di Sousse.

Oltra a rafforzare le misure di sicurezza del Paese, con l’uso delle forze dell’esercito, il Primo ministro ha dichiarato che verranno chiuse oltre 80 moschee che secondo lo Stato incitano i fedeli alla violenza.

Essid ha inoltre affermato che il governo tunisino rivedrà i meccanismi statali di finanziamento delle associazioni e aumenterà le incursioni delle forze di sicurezza contro le cellule dormienti presenti nel Paese.

 

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet