News Politica

Tunisia: da dove arrivano tutti questi salafiti?

Dar al-Hayat – Il movimento salafita in Tunisia si fa sempre più numeroso, attirando specialmente le fasce giovani della popolazione ed acquistando sempre più potere, motivo di preoccupazione per i moderati tunisini. Gli analisti si aspettano che il movimento – che porta lo stesso nome di quello Yemenita, “I sostenitori della shari’a” – potrebbe diventare un vero e proprio partito politico. La situazione crea grande disorientamento tra i giovani tunisini che si trovano in una situazione intermedia tra la transizione verso un paese basato su un modello occidentale di democrazia ed il vortice conservatore dei salafiti. Tale contesto porta con sé il rischio di scontri sanguinosi tra le varie fazioni, soprattutto alla luce dell’atteggiamento negativo del governo nei confronti del movimento.

Traduzione a cura di Roberta Papaleo

Valerio Masi

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.