Daesh Iraq News Politica

Svezia aderisce alla coalizione anti-Daesh

(Agenzie). La Svezia invierà 120 truppe nel nord dell’Iraq per addestrare i combattenti curdi e iracheni come parte della coalizione contro Daesh guidata dagli Stati Uniti. La ministra degli Esteri svedese Margot Wallstroem ha dichiarato che “nella prima fase 35 truppe prenderanno parte alla missione, ma il numero potrebbe salire a 120”.

Wallstroem ha sottolineato che le truppe svedesi forniranno “consulenza e addestramento militare e non unità da combattimento” e che si concentrerà sul sostegno alle forze peshmerga curde.

La coalizione internazionale in campo da agosto include la Germania, il Canada, l’Olanda, la Danimarca, la Norvegia e la Finlandia.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz