News Politica

Sudan: ribelli dicono aver preso controllo di una regione

Dar al-Hayat (28/02/2012). Alcuni ribelli in lotta col governo sudanese lungo il confine della discordia col Sud Sudan hanno dichiarato ieri di aver preso il controllo di una regione che apre la strada ai rifugiati del Sud che si trovano nel Paese. Il portavoce del “Movimento popolare – Nord” ha detto a France Press che la regione “è stata liberata da noi domenica sera”. Il movimento sarebbe appoggiato dal Movimento di Uguaglianza e Giustizia, che avrebbe condotto i ribelli fino alla regione ora occupata dopo aver oltrepassato la regione di Gao, spesso contesa tra Sudan e Sud Sudan. Qui si sarebbero riforniti di tre carriarmati e moltissime armi. La regione di Gao si trova a 20 chilometri dalla zona occupata dai ribelli, in un’area molto ricca di petrolio che non è stata finora demarcata in modo chiaro rispetto ai bordi di confine. Secondo i ribelli la strada che collega le due regioni risulta “del tutto bloccata ai rifugiati” che spererebbero di tornare nell’indipendente Sud Sudan.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz