News ONU Politica Siria

Siria: opposizione siriana boicotta colloqui di pace dell’ONU

(Agenzie). La Coalizione Nazionale dell’opposizione siriana ha detto che avrebbe boicottato i colloqui proposti dall’inviato di pace dell’ONU Staffan de Mistura, in quanto è preoccupata per il suo piano e per gli attacchi degli aerei russi nel Paese.

La Coalizione Nazionale ha “deciso di non partecipare ai gruppi di lavoro consultivi e considera l’adesione al comunicato di Ginevra, le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’ONU e la fine dell’aggressione russa la base per la ripresa del processo negoziale”. Così si legge in un comunicato citato dall’agenzia di stampa AFP.

Il comunicato di Ginevra è un documento concordato ad una conferenza di pace nel 2012, che ha elaborato le linee di base per un accordo di pace in Siria, tra cui la formazione di un governo di transizione con poteri esecutivi.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet