News ONU Politica Siria

Siria: governo pronto per accordi di pace

(Agenzie). La Siria è pronta a prendere parte ai colloqui di pace di Ginevra e si augura che il dialogo sarà d’aiuto per formare un governo di unità nazionale “a condizione che non ci siano interferenze straniere”, ha dichiarato il ministro degli esteri siriano Walid al-Moualem giovedì 24 dicembre nel corso di una visita a Pechino.

Venerdì scorso il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha approvato all’unanimità una risoluzione che avalla una road map per un processo di pace siriano, una rara dimostrazione di unità tra le grandi potenze su un conflitto che ha causato più di 250 mila morti.

L’ONU prevede di avviare i colloqui di pace a Ginevra verso la fine di gennaio.

“Saremo pronti non appena riceviamo una lista della delegazione dell’opposizione” ha detto Moualem. “Ci auguriamo che il dialogo abbia successo per aiutarci ad avere un governo di unità nazionale”, ha dichiarato il ministro.

“Questo governo comporrà una commissione per approvare una nuova costituzione con una nuova legge elettorale, in modo che le elezioni parlamentari si terranno entro 18 mesi, più o meno.”

 

 


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz