News ONU Politica Siria

Siria: Assad pronto per i colloqui di Ginevra

ONU ginevra

(Agenzie). Bashar al-Assad si dichiara pronto a partecipare a colloqui di pace sulla Siria in programma il prossimo 25 gennaio a Ginevra. Il ministro degli Esteri Walid al-Muallem, dopo l’incontro con l’inviato delle Nazioni Unite Staffan de Mistura, ha riportato le condizioni del governo di Damasco: poter accedere alle liste dei gruppi di opposizione che saranno presenti per assicurarsi che non ci siano i gruppi “terroristici”.

Jaysh al Islam, uno dei gruppi della ribellione siriana, considera inaccettabile un processo di pace quando civili continuano a morire di fame e sotto le bombe e chiede a Damasco un cessate il fuoco e missili anti-aerei nelle zone sotto assedio, prima delle negoziazioni.

La dichiarazione è stata inviata dal portavoce del gruppo Jaysh al Islam il quale ha garantito che i missili non sarebbero stati utilizzati con misure “illegali”.

Governi stranieri, tra cui Arabia Saudita e Stati Uniti, hanno aiutato i ribelli provvedendo supporto militare, ma non hanno accettato all’invio di tali missili temendo che possano raggiungere le fila dei gruppi terroristici come Daesh.

Emanuela Barbieri

Emanuela Barbieri è specializzata in Comunicazione Digitale e Internazionale, SEO Specialist e Consulente di Marketing digitale.
Grazie alla lingua araba ha realizzato progetti ponte tra l'Italia e l'area MENA - Nord Africa e Medio Oriente -, affiancando alla laurea in Lingue e Comunicazione Internazionale una formazione in ambito digitale: siti web, SEO, digital advertising, web marketing.

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet