News Politica

Siria: cresce il numero delle vittime

Aljazeera (23/12/2011). Il comitato generale della rivoluzione siriana ha riferito che 40 persone sono state uccise ieri dagli spari delle forze di sicurezza. Tra loro, 22 si trovavano a Idlib, 13 nella città di Homs, 2 a Deir el-Zour e le altre divise tra i centri di Daraa, Hama e Damasco. Il comitato ha anche riferito di decine di carriarmati che circondano la zona di Basra al-Harir (Daraa) e di bombardamenti da parte militare avvenuti da nord verso una zona che raccoglieva decine di dissidenti dell’esercito siriano. Nelle stesse ore un gruppo che si impegna nella difesa dei diritti umani in Siria ha detto che il numero delle vittime dall’inizio delle rivolte sarebbe giunto a 6200.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet