News Politica

Marocco: con Canada progetto per istruzione migliore

Marocco scuola

Hespress (22/05/2012). Al via ieri, nella città di Dcheira (tra Inezgane e Ait Melloul), questo nuovo progetto congiunto che vede rinsaldare i rapporti tra Marocco e Canada. Si tratta di un piano per sostenere le istituzioni legate al settore dell’istruzione marocchina, rappresentate dal ministro dell’Educazione Nazionale, Mohammed al-Wafa. Quattro anni per valorizzare l’indipendenza di chi amministra le scuole pubbliche, rafforzando le competenze sia di chi le conduce, sia delle altre risorse umane. Il progetto mira dunque a migliorare la qualità dell’insegnamento di base. 9 mila e 705: questo il numero degli istituti di istruzione pubblica in Marocco, ed è proprio per questi studenti che il progetto è stato pensato, affinché – come espresso dal ministro al-Wafa – “rinasca quella fiducia nella scuola pubblica”, per la sua qualità.

 

Non è la prima volta che il Canada si trova protagonista di progetti marocchini nell’ambito dell’istruzione. Risalgono infatti già al 2003 i primi tentativi, da parte dell’Agenzia canadese per lo Sviluppo Internazionale, di riportare in auge il sistema educativo marocchino.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.