News Politica

Marocco: presto in arrivo Solar Impulse, l’aereo solare

As-Safir (25/05/2012). Si chiama Solar Impulse l’aereo ad energia solare che ha sorvolato la capitale spagnola Madrid e che si prepara a volare la prossima settimana fino in Marocco, a Rabat: ben 2500 chilometri quelli da percorrere. A pilotarlo, il comandante André Borschberg e il suo collega Bertrand Piccard. Da Borschberg apprendiamo intanto che “se nel cielo c’è la presenza di nuvole che offuscano il sole, l’aereo non può volare”. Per lui la sfida del sorvolare i Pirenei che separano Francia e Spagna è altrettanto ardua. Invece il suo collega Piccard si troverà ad affrontare i venti dello Stretto di Gibilterra, volando dall’Europa all’Africa.

 

Il viaggio coinciderà con l’inizio dei lavori per costruire una grande centrale termovoltaica in Marocco, nella città di Ouarzazate. L’energia prodotta andrà a coprire la capacità di 2 mila megawatts annui entro il 2020. Quella marocchina sarà l’ultima prova di volo per l’aereo solare, che girerà il mondo tra un paio d’anni, nel 2014, con tappe che toccheranno anche gli Stati Uniti, come riferito da Borschberg.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.