News Politica

Marocco: Benkirane smentisce rincari nel Ramadan

BenkiraneAlif Post (23/06/2013). Il governo di Abdelilah Benkirane ha smentito la notizia diffusa dall’agenzia Reuters secondo cui i prezzi dei prodotti di base in Marocco subiranno rincari nel periodo di Ramadan. La Reuters aveva pubblicato giovedì sera una notizia in cui si riportavano le parole del ministro per gli Affari Generali e la Governance, Mohamed Naguid Boulif. Secondo la notizia, il ministro avrebbe comunicato la decisione del governo di alzare i prezzi nel periodo di Ramadan. La Reuters aveva collegato la decisione alla visita della delegazione del Fondo Monetario Internazionale in Marocco e alla relativa pressione su Rabat per le misure economiche che limitino il deficit del budget.

Il governo ha diffuso al riguardo una nota in cui si legge che il ministro non ha “parlato di ritocchi automatici ai prezzi prima del mese di Ramadan”, e che la Reuters ha frainteso. La notizia dei rincari dei prodotti di base ha suscitato proteste nei social network e sono possibili manifestazioni contro il governo coincidenti con l’inizio del Ramadan.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet