Libia News Politica

Libia: primo ministro Ali Zeidan rapito

Ali ZeidanNow Lebanon (10/10/2013). Il primo ministro libico Ali Zeidan è stato rapito dall’hotel Corinthia di Tripoli, dove risiede, questa mattina da uomini armati e portato in un luogo sconosciuto, hanno riferito il governo ed altre fonti. Il rapimento è avvenuto cinque giorni dopo la cattura da parte degli Stati Uniti di un vecchio sospettato di al-Qaeda, Abu Anas al-Libi.

“Il capo del governo di transizione, Ali Zeidan, è stato portato in una destinazione ignota per ragioni sconosciute da un gruppo” di uomini che si suppone essere ex ribelli, ha scritto il governo sul suo sito. “Diversi uomini armati sono entrati nell’hotel questa mattina presto. Ma non sapevamo cosa stesse accadendo”, ha detto un impiegato dell’hotel ad AFP.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet