Italia News ONU Università

Istruzione senza frontiere e sviluppo sostenibile:la BBC seleziona la UniNettuno

L’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO è stata selezionata dalla BBC insieme a 30 università nel mondo, per realizzare un breve filmato dal titolo “Aiming Higher – Education without Borders”, con il quale si mette in luce l’impegno di queste università nel raggiungere, a livello globale, gli obiettivi dello sviluppo sostenibile dell’ONU SDGs 2030, Sustainable Development Goals, ovvero un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità, sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. L’Agenda 2030 ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile che i Paesi membri si sono impegnati a raggiungere entro il 2030, e la UniNettuno, che da tempo è impegnata nel favorire la cooperazione tra le Università dei diversi paesi portando nel mondo il suo modello di insegnamento a distanza, riconosciuto dalla Comunità Scientifica Internazionale, ha posto negli anni particolare attenzione a due dei 17 obiettivi previsti dall’SDGs 2030, ovvero il numero 4 “Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti” e il N.10 “Ridurre le diseguaglianze di e fra le Nazioni”.

L’Ateneo, che ha siglato 300 accordi con Università di diversi paesi del mondo, Europei ed extra-Europei tra cui Giordania, Libano, Emirati Arabi Uniti, Egitto, Marocco e Tunisia, conta oggi 26 mila studenti di 167 nazionalità, offre dieci milioni di documenti didattici prodotti in diverse lingue, accessibili dalla biblioteca virtuale, 50.000 ore di videolezioni e contenuti multimediali disponibili per gli studenti nel Cyberspazio didattico, 31 Corsi di Laurea, 26 Master, 6 Facoltà e 100 progetti di Ricerca internazionali. Il filmato realizzato dalla BBC, racconta la storia dell’ateneo attraverso le testimonianze di studenti e insegnanti, con progetti, scambi multiculturali e esperienze legate da passione, ricerca, innovazione, internazionalizzazione e inclusione, per costruire sapere e conoscenza.

La forza di UNINETTUNO – spiega il Rettore, Prof. Maria Amata Garito- è sempre stata quella di mettere insieme mondi diversi, lingue diverse e culture diverse, unite dallo stesso amore per la conoscenza e dalla consapevolezza che la tecnologia, se ben utilizzata, può interconnettere persone e intelligenze che fanno della differenza una ricchezza, e che insieme lavorano costantemente per costruire un mondo migliore”.

Documentario UNINETTUNO BBC


Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet