News Politica

ISIS: la conferenza di Parigi decide per l’offensiva militare

(Agenzie) La Conferenza internazionale di Parigi indetta per discutere della questione ISIS, la quale ha riunito le delegazioni di 25 Paesi e quelle di ONU, UE e Lega Araba, ha deciso per l’intervento militare per appoggiare il governo iracheno nella lotta al gruppo jihadista.

Come si legge nel comunicato diffuso dai partecipanti alla Conferenza, svoltosi sotto l’egida di Francia e Iraq, tale assistenza militare dovrà essere “in linea con le necessità espresse dalle autorità irachene, nel rispetto del diritto internazionale e senza mettere a rischio la sicurezza della popolazione civile”.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.