News Politica

Giordania: in sciopero lavoratori centrale elettrica

AlDustour (03/04/2012). Da oggi sono in sciopero i lavoratori della Compagnia centrale per la generazione di elettricità (CEGCO) di Amman. Lo sciopero è ad oltranza e coinvolge ogni ora del turno della giornata di lavoro. Quello che i lavoratori chiedono è, tra le altre voci, una più equa distribuzione degli incentivi aziendali. La protesta avviene a seguito di un confronto tra il sindacato e il manager dell’azienda che ha visto sfumare un possibile accordo. L’uomo a capo del sindacato, ‘Ali al-Hadid, ha però assicurato che – nonostante lo sciopero abbia riscontrato la completa adesione di tutti i lavoratori – le attività riprenderanno almeno per “la notte, in modo da rispettare la fascia di sicurezza dell’energia fornita”. Per al-Hadid, la compagnia era stata avvertita più volte del fatto che il sindacato avrebbe indetto uno sciopero qualora le richieste dei lavoratori non fossero state prese in considerazione dai dirigenti. Questi ultimi dichiarano che non sarebbe possibile accogliere tutte le istanze, a meno di andare a ledere il futuro dell’azienda. La compagnia infatti avrebbe “consentito ad offrire a tutto lo staff lavorativo la fiducia nelle loro richieste riguardo il fattore umano”, ma la controversia nasce rispetto al “meccanismo che fa aumentare tali richieste”.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet