Egitto News Società

Egitto: più di 400 casi molestie al Cairo in pochi giorni

(El Mundo). In questi ultimi giorni di baldoria in occasione dell’Eid al-Adha, la festa del sacrificio islamica, per le strade del Cairo sono stati registrati più di 400 casi di molestie sessuali, verbali o fisiche, sotto gli occhi delle forze di sicurezza incapaci di frenare quest’epidemia.

egitto shoft taharoshL’organizzazione locale “I Saw Harassment” (Shoft Taharosh in arabo), che da alcuni anni lotta contro gli attacchi subiti dalle donne egiziane, ha dispiegato volontari per le principali strade del Cairo durante la festività. Il bilancio dei loro interventi è spaventoso: sono stati identificati 397 casi di molestie verbali e una cinquantina di abusi fisici. Secondo i dati forniti, la maggior parte degli attacchi si è verificata nel secondo e nel terzo giorno di celebrazioni di una festa che insieme all’Eid al-Fitr (la rottura del digiuno di Ramadan) è diventata l’occasione per ragazzini sempre più giovani di molestare le donne in strada.

Shoft Taharosh ha denunciato il fatto che le forze di sicurezza abbiano ridotto il personale nel tardo pomeriggio, spianando così la strada agli aggressori. L’organizzazione fa appello alle autorità a “riconsiderare tutti i mezzi e le politiche adottate per porre un freno alla diffusione dei crimini di molestie sessuali” e fornire “immediatamente la giusta formazione a tutti gli impiegati e i funzionari sulla lotta contro la violenza sulle donne” in Egitto.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet