Egitto News Politica

Egitto: il gruppo Ansar Bait al-Maqdis rivendica attentato al bus turistico

Ahram Online (18/02/2014). Il gruppo di militanti islamisti Ansar Bait al-Maqdis ha rivendicato la responsabilità dell’esplosione del bus turistico nel Sud del Sinai, dichiarando che si è trattato di un attacco suicida e minacciando altri assalti contro bersagli rilevanti per l’economia.

“Ansar Bait al-Maqdis ha sacrificato con successo uno dei suoi eroi facendo esplodere il bus diretto verso i sionisti: ciò fa parte della nostra guerra economica contro il regime dei traditori”, ha dichiarato il gruppo. “Con la volontà di Dio, controlleremo questa pericolosa gang di infiltrati e mineremo i loro interessi politici ovunque in modo da impedirgli di fare del male ai musulmani”, si legge ancora nella dichiarazione rilasciata dal gruppo.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz