Arabia Saudita News Turchia USA

CNN e Wall Street Journal: L’Arabia Saudita si prepara ad ammettere l’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, eseguito da traditori del regno

jamal-khashoggi-saudi_4447158

(CNN, Wall Street Journal)         15/10/2018

Secondo il  Wall Street Journal, che cita alcune fonti, Riad starebbe per rilasciare un documento sul caso Khashoggi  in cui si spiega che il giornalista sarebbe stato ucciso per errore, ovvero durante un interrogatorio messo in atto da agenti traditori del regno. senza autorizzazione dall’alto.

Poche ore prima l’emittente americana CNN aveva anticipato la notizia secondo cui l’Arabia Saudita si starebbe preparando ad ammettere l’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, scomparso il 2 ottobre scorso dopo essere entrato nel consolato saudita. Secondo due fonti, la morte di Khashoggi sarebbe stata il risultato di un interrogatorio che è andato storto e che doveva invece portare al suo rapimento dalla Turchia. Una fonte afferma che la relazione probabilmente concluderà che l’operazione è stata eseguita senza autorizzazione e trasparenza, come infatti anticipa anche il Wall Street Journal,  e che le parti coinvolte saranno ritenute responsabili.

 

 


Katia Cerratti

Giornalista professionista, laureata in Lingue orientali con una tesi in Islamistica sull’integralismo islamico in Egitto, comincia ad amare la lingua araba all’età di undici anni, quando un compagno di scuola, marocchino, le scrive il nome in arabo sul diario: Muhammad محمد. Coltiva negli anni una grande passione per il multiculturalismo, la difesa dei diritti umani e delle minoranze, segue la politica estera in particolare di Asia e Medio Oriente e la vita culturale di queste regioni. Inizia a scrivere sul "Calendario del popolo” di Nicola Teti, ha collaborato con il settimanale Left e con le testate online arabismo.it e newscinema.eu, e attualmente scrive per arabpress.eu. Da molti anni lavora nella redazione Media Management di Rainews24.

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz