News Politica Yemen

Yemen: ex inviato ONU critica intervento saudita e risoluzione su Houthi

(Agenzie). L’ex inviato della Nazioni Unite per lo Yemen Jamal Benomar ha dichiarato che, prima dell’intervento saudita nel Paese, le parti in conflitto erano sul punto di raggiungere un accordo di pace, ma che l’inizio dei bombardamenti su Sana’a aveva vanificato quegli sforzi, allontanando sempre più le fazioni tra di loro. Benomar ha persino rivelato che Paesi arabi quali il Marocco e il Qatar erano pronti a ospitare negoziati inter-yemeniti per trovare una soluzione politica alla crisi.

Benomar ha inoltre criticato la risoluzione adottata da Consiglio di Sicurezza sullo Yemen, soprattutto la parte relativa all’embargo delle armi contro i ribelli Houthi, che il diplomatico marocchino considera come un ostacolo alla consegna degli aiuti umanitari. Da parte sua, l’ambasciatore yemenita presso l’ONU, Khaled al-Yamani, ha accusato Benomar di appoggiare i ribelli sciiti e il loro colpo di Stato.

 

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet