Egitto Gaza News Politica

Egitto: distrutto tunnel sotterraneo al confine con Gaza

(Agenzie). Forze egiziane hanno scoperto e distrutto un tunnel sotterraneo di 1,5 km  sotto il confine di Gaza, l’esercito egiziano ha detto.

Fonti della sicurezza egiziana hanno detto all’agenzia di stampa Ma’an che il tunnel è stato trovato dalle guardie di frontiera egiziane nella zona sud di Rafah Dayniya.
Otto sacchi di materiale esplosivo TNT e una mezza tonnellata di C-4 – un altro materiale esplosivo – era stato trovato all’interno del tunnel. Sia il tunnel e il materiale esplosivo sono stati distrutti dall’esercito.

I tunnel di contrabbando sono serviti come un’ancora di salvezzaper 1,8 milioni di abitanti di Gaza da quando Israele ha imposto un assedio paralizzante sulla enclave costiera nel 2007.

L’Egitto ha cercato di distruggere i tunnel come parte di una campagna per la sicurezza nel nord del Sinai contro i militanti islamisti.

Silvia Di Cesare

1 Commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Scusate non mi è chiaro il tutto. I palestinesi usavano il tunnel poverini per prendere beni di prima necessità ma sono stati chiusi dall Egitto perché utilizzati per fare attacchi e attentati contro di loro. Inoltre nel tunnel invece di stare farina e carne hanno trovato tonnellate di esplosivo. Mah, non è che per caso che forse hanno ragione gli egiziani?