News Politica Yemen

Yemen: gli Houthi non cederanno il potere di fronte “alle minacce” ONU

(Agenzie). Il portavoce degli Houthi Mohammed Abdulsalam ha dichiarato che i militanti sciiti  “non cederanno il potere di fronte alle minacce”. La dichiarazione fa riferimento al progetto di risoluzione votato dal Consiglio di Sicurezza dell’ONU, che chiede agli Houthi il ritiro delle forze dal governo e dalle istituzioni militari “immediatamente e senza condizioni”.

Il testo rappresenta la prima risoluzione approvata dall’ONU dal momento del colpo di stato portato a termine dagli Houthi nel Paese.

Abdusalam ha definito come “ricatto provocatorio” le richieste formulate dal Consiglio di sicurezza, sottolineando che gli yemeniti erano “impegnati in un processo di autodeterminazione, privo di qualsiasi tutela internazionale”.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet