Cultura Siria

#WithSyria: i graffiti di Bansky per l’anniversario della guerra civile siriana

Al-Arabiya (12/03/2014). Il famoso graffitista britannico Bansky ha dedicato la sua arte per segnare il terzo anniversario della brutale guerra civile in Siria. La nuova campagna di graffiti di Bansky si sta diffondendo attraverso diversi social network con l’hashtag #WithSyria, promossa da una coalizione di organizzazioni di tutto il mondo, tra cui Amnesty International, Oxfam e Reporter Senza Frontiere.

Le sue immagini per la Siria sono una rielaborazione del suo famoso graffito che raffigura una bambina che tiene in mano un palloncino rosso a forma di cuore: “È un’immagine appropriata in un momento in cui la crisi siriana ha raggiunto proporzioni sconcertanti”, afferma una dichiarazione rilasciata dalla Oxfam America.

La campagna #WithSyria ha come obiettivo quello di invitare tutte le parti del conflitto a porre fine allo spargimento di sangue e trovare una soluzione pacifica alla crisi. Oltre alla diffusione mediatica, la campagna prevede l’organizzazione di veglie a lume di candela in diversi siti in tutto il mondo, tra cui il campo di profughi siriani di Zaatari in Giordania.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz